Pescare a Fanano

Pescare a Fanano

Maggio 16, 2016 Non attivi Di admin

http://www.fanano.it/index.php/sport/pesca

Dal 1 gennaio 2016 le competenze in materia di pesca sono passate dalla Provincia di Modena alla Regione Emilia Romagna.  Questo 2016 si presenta, quindi, come un anno di transizione che porta alcune variazioni in merito ai documenti/versamenti che il pescatore deve avere con sé nel momento in cui va a pescare.

Nel comune di Fanano, in particolare, ci sono due tipologie di pesca: le acque libere e una zona ZRSP Tratto Trofeo Alto Leo opportunamente tabellata.

Immagine da www.fanano.it

Immagine da www.fanano.it

ACQUE LIBERE

Nelle acque libere è consentita la pesca tutti i giorni dall’ultima domenica di marzo alla prima domenica di ottobre. Le acque sono di categoria D, questo implica che è consentito l’utilizzo di amo PRIVO O PRIVATO DELL’ARDIGLIONE, si possono trattenere fino a 5 capi di trota fario di lunghezza non inferiore ai 22 CM. Le tabelle a lato dei corsi d’acqua indicano le aree aperte alla pesca e le zone chiuse per riserva dove vige il divieto assoluto di pesca.

I documenti necessari per pescare nelle acque libere

1) Licenza di pesca, ovvero il versamento d concessione regionale (è valido su tutto il territorio nazionale). Gli importi: licenza tipo B euro 22,72 (validità per 365 girono), licenza di tipo C euro 6,82 (durata 30 giorni)

2) Tesserino segnacatture regionale per zona D ritirabile presso il Comune di Fanano o i distributori autorizzati (anche nel nostro Ufficio Apt Fanano in Piazza Marconi 1 telefono 0536-68696, mail info@fanano.eu). Su questo tesserino è obbligatorio segnare la data di uscita, il settore, e le catture fino a un massimo di 5.

3) Documento di identità in corso di validità.

ZRSP TRATTO TROFEO ALTO LEO

Come per le acque libere anche in questo tratto a regolamentazione speciale la pesca apre l’ultima domenica di marzo e chiude la prima domenica di ottobre. Le acque sono di categoria D questo implica che è consentito l’utilizzo di amo PRIVO O PRIVATO DELL’ARDIGLIONE, è inoltre obbligatorio utilizzare AMO SINGOLO.
Il tratto è costituito da due settori:

SETTORE A (no kill,campo scuola)- tabelle di colore rosso. In questo settore è possibile pescare SOLAMENTE a spinning o a mosca con esche artificiali esclusivamente in Modalità NO KILL.
SETTORE B (trofeo Alto Leo) -tabelle azzurre. In questo settore è permesso pescare a prelievo con qualsiasi tecnica (esche naturali o artificiali). Il liite di prelievi è fissato a 4 capi di trota fario di misura non inferiore a 27 CM.

I documenti necessari per pescare nella  ZRSP Alto Leo

1) Licenza di pesca, ovvero il versamento d concessione regionale (è valido su tutto il territorio nazionale). Gli importi: licenza tipo B euro 22,72 (validità per 365 girono), licenza di tipo C euro 6,82 (durata 30 giorni)

2) TESSERINO SEGNACATTURE SPECIFICO DEL TRATTO TROFEO ritirabile il giorno dell’uscita presso i distributori autorizzati SOLO PER QUEST’ANNO A TITOLO GRATUITO, ma comunque OBBLIGATORIO. Nel tesserino vanno annotati gli orari delle catture.

3) Tesserino segnacatture regionale per zona D ritirabile presso il Comune di Fanano o i distributori autorizzati. Su questo tesserino è obbligatorio segnare la data di uscita, il settore, e le catture fino a un massimo di 5.

4) Documento di identità valido

N.B. Il contributo ittiogenico (provinciale) degli 8/15 euro pagato fino all’anno scorso per tutto il 2016 è SOSPESO.


 

Laghetti di pesca sportiva

Il Lido di Fanano

Il Lido di Fanano

Località Due ponti di Fanano
Il Lido di Fanano, laghetto di pesca sportiva, torrente di pesca spinning e mosca no kill, ristorante tipico in riva al lago a conduzione familiare e parco fluviale.

Cell. 3383746959/3336935336
Email  lido.fanano@gmail.com
Sito web http://lidofanano.it/

>Laghetti Le Sorgenti

Laghetti Le Sorgenti

Via Ospitale, 4665, 41021 Fanano, MO, Italia
I Laghetti Le Sorgenti si trovano nella vallata di Ospitale, alle pendici del Monte Spigolino, lungo la strada che conduce al Passo della Croce Arcana.

Telefono :0536/68637 Cell. :348/5317540
Email :postmaster@laghettilesorgenti.it

 

 

 


Source: Intorno al Monte cinone